Roma, al via l'abbattimento delle villette abusive dei Casamonica

Roma, al via l'abbattimento delle villette abusive dei Casamonica
di Askanews

Roma, 21 ott. (askanews) - A Roma è iniziata all'alba un'operazione per ripristinare la legalità nella zona sud della Capitale, che porterà alla demolizione degli immobili abusivi appartenenti al clan dei Casamonica in zona Romanina, al confine con il Comune di Ciampino.Si allunga, così, la lista degli interventi volti a ripristinare legalità e decoro nella Capitale. Si tratta di un'operazione congiunta, che ha visto scendere in campo le istituzioni e le forze di Polizia: in prima linea la Polizia Locale, insieme a Carabinieri e Polizia di Stato.Circa 50 gli agenti di Polizia Locale che questa mattina hanno fatto irruzione nelle villette e loro pertinenze, nei giardini, con tanto di piscine annesse: tutte opere abusive situate in aree sottoposte a vincolo archeologico.