Coraggio e cuore: Juan Fernando, l'artista che disegna senza mani

Video correlati

Informazioni sul video

Pubblicato il 02/08/12

New York, (TMNews) - La passione per la pittura e il disegno ce l'ha da quando era piccolo: gli basta vedere un oggetto perchè impugni la matita e cominci a schizzare su un foglio. Juan Fernando Agudelo è nato a Medellin, in Colombia, ma vive e studia a New York, dove disegna con passione, a dispetto del problema che lo affligge: è nato senza mani nè piedi.

"Non lo vedo come un inconveniente, non mi rende inferiore agli altri. Posso fare tutto, sognare in grande ed essere un grande professionista" dice. La vena artistica è maturata anche grazie alla mamma che, intuite le capacità di Juan Fernando, gli ha comprato i primi attrezzi del mestiere. "Ho iniziato a regalargli colori e matite, e lui cominciò a disegnare e a dipingere" ricorda. È stata lei a prendere l'iniziativa di trasferirsi a New York, per farlo studiare al Laguardia Community College nel Queens e far sviluppare il suo talento. Juan è un allievo modello, e aspira a diventare un architetto, progettista di grandi edifici. Il professor Gerald assicura: ha talento.

"Juan fa in modo che noi, persone normali tra virgolette, ci sentiamo in imbarazzo: ci lamentiamo sempre di ciò che non abbiamo, mentre lui non si lagna mai. Lavora tutto il giorno". Il college è impegnativo, e non c'è tempo per le lamentele: bisogna rimboccarsi le maniche. "Non ho niente di cui lamentarmi, ho tutto quello di cui ho bisogno: quindi invito le persone a fare come me, andate avanti e lottate per quello in cui credete". Parola di artista.



Embed:
 




© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali