Usa, tutti "on the road": prezzo benzina in calo detta le vacanze

Video correlati

Informazioni sul video

Pubblicato il 07/07/12

Milano, (TMNews) - Il prezzo della benzina crolla e negli Stati Uniti tornano le vacanze on the road. Il rifornimento non era mai stato così economico dal gennaio scorso, tanto da spingere 35 milioni di americani ad organizzare vacanze in macchina. Un boom tanto inatteso da scatenare anche la corsa all'esperto sui media. Così anche sulla Cnn spuntano interviste per dare i consigli su come organizzare il viaggio su 4 ruote, dagli snack per i bambini alla pressione giusta per le gomme.

In Italia dove non c'è alcuna diminuzione strutturale del costo del carburante, invece, il boom delle macchine si concentra nel weekend grazie soprattutto agli sconti praticati da diverse compagnie. La prima è stata Eni che ha visto quintuplicare le vendite e ha convinto ben 5 milioni di italiani a fare il pieno fra sabato e domenica, seguita poi, con diverse modalità da Esso, Q8 e IP. Insomma la gita domenicale fuori porta rischia di avere come destinazione una pompa di benzina.



Embed:
 




© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali