Fini: alla Camera si lavorerà anche ad agosto

Informazioni sul video

Pubblicato il 28/06/12

Firenze, (TMNews) - Sulle ferie della Camera "non c'è stata alcuna polemica, solo uno scambio di battute tra il ministro Giarda e il presidente Cicchitto, che aveva dato l'impressione, forse, che la Camera non fosse cosciente della necessità di discutere e di approvare i tredici decreti pendenti". Lo ha precisato il presidente della Camera, Gianfranco Fini a margine dell' incontro avuto a Palazzo Vecchio con il Sindaco di Firenze, Matteo Renzi.

"I decreti devono essere convertiti entro i 60 giorni, quindi, se il generale agosto incombe e se sarà necessario, si lavorerà

anche nel mese di agosto. Nessun italiano -ha aggiunto Fini-

sarebbe in grado di capire perché la Camera si ferma e un decreto non viene convertito in legge solo perché è arrivato il mese di ferie".

Poi Fini ha aggiunto che le prossime settimane saranno cruciali sul piano delle riforme istituzionali, perchè sarebbe molto grave concludere ancora una volta la legislatura con un nulla di fatto.



Embed:
 
Live

Il servizio "Camera in Diretta" consente di seguire in tempo reale l'attività dell'Assemblea
Live

I lavori dell'Assemblea possono essere seguiti, nei giorni di seduta, in modalità videostreaming.




© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali