Castellammare di Stabia, spiaggia libera tra i rifiuti

Video correlati

Informazioni sul video

Pubblicato il 28/06/12

Castellammare di Stabia, (TMNews) - "La spiaggia della Colonia è la migliore di Castellammare, ma è stata abbandonata e siamo nei rifiuti e ci aspettiamo che qualcuno prenda il colera". Un molo pieno di rifiuti, una spiaggia deturpata dall'immondizia. E' l'ennesimo scempio ambientale a Castellammare di Stabia. Sacchi bianchi molto spessi contenenti spazzatura maleodorante di ogni genere fanno da cornice al mare. Materiali di risulta di ristrutturazioni, bottiglie di vetro, ma anche frigoriferi, lavatrici, parti di automobili da rottamare sono stati abbandonati sulla spiaggia.

Nonostante questo sono tanti i bagnanti che affollano quotidianamente la piccola spiaggia libera della Colonia dei Ferrovieri. Per non sobbarcarsi il conto salato degli stabilimenti del Golfo accettano quotidianamente di convivere con una situazione igienica precaria. A peggiorare la situazione anche il rischio crolli nella vecchia colonia che è una struttura fatiscente e pericolosa.

-----

Ups

00.00.21 -00.00.32

Ma secondo voi è giusto che questa spazzatura sta qui da due mesi? Secondo voi dove dobbiamo andare al mare? Solo negli stabilimenti dove si paga.

----

La vista sul mare con sacchetti però potrebbe durare ancora poco. Dagli uffici di palazzo Farnese fanno sapere che i sacchetti ammucchiati saranno rimossi al più presto. Una promessa però non semplice da mantenere perchè i sacchi vanno spostati a mano. I paletti che impediscono agli abusivi di improvvisare parcheggi nel piazzale impediscono anche l accesso al camion dei rifiuti.



Embed:
 




© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali