Guerra animalista al menu: la California vieta il foie gras

Informazioni sul video

Pubblicato il 18/06/12

Parigi, (TMNews) - In California gli amanti del foie gras sono sul piede di guerra. Dal primo luglio il prelibato patè di origine francese sarà fuorilegge: vietata la produzione e anche la vendita in tutto lo Stato americano. Una legge del 2004 ha condannato la procedura con cui è preparato, giudicata "barbara" dagli animalisti. Unico produttore di foie gras in California, Guillermo Gonzales dovrà smantellare la sua fattoria:

"E' un momento molto triste per noi. Questa volta è tutto finito davvero". Gonzales aveva iniziato l'allevamento di anatre nel 1998. E il buisiness non andava male nonostante le manifestazioni degli animalisti. E' meno rassegnato Mark Berkner, il propietario di un ristorante a Plymouth, che sta organizzando cene provocatorie con foie gras in ogni portata. L'obiettivo è raccogliere fondi per finanziare il controattacco e ingaggiare avvocati. Insieme a un altro centinaio di ristoratori vuole convincere i politici a ritornare su questa decisione. E intanto organizzano tutti cene a tema. Se queste iniziative saranno efficaci si saprà in seguito, intanto è certo che in California non si è mai consumato tanto foie gras come in questi giorni.



Embed:
 




© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali