Elettricità, due famiglie su 10 già sul mercato libero

Informazioni sul video

Pubblicato il 09/05/12

Roma, (TMNews) - Due famiglie italiane su dieci hanno scelto per l'elettricità il mercato libero: da luglio 2007, data di apertura del mercato domestico alla concorrenza, sono infatti oltre 5,6 milioni le famiglie italiane. Un dato fra i migliori in Europa e un segnale positivo di crescente dinamicità e consapevolezza. E' quanto emerge dai primi risultati del progetto "Energia: diritti a viva voce", promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, realizzato da 17 associazioni di consumatori e finanziato con le sanzioni dell'Autorità per l'energia.

Come spiega il coordinatore del progetto, Rosario Trefiletti: "Noi vorremmo che il mercato fosse più ampio. E dunque più chiaro, non ingannevole e non con procedure commerciali scorrette". Le piccole e medie imprese ad aver cambiato venditore sono invece 2,8 milioni. Al numero verde agli sportelli attivati per il progetto sono arrivate oltre 25mila richieste di assistenza.



Embed:
 




© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali