Poste Italiane: 150 anni di storia tra passato e futuro

Video correlati

Informazioni sul video

Pubblicato il 08/05/12

Roma, (TMNews) - Dal postino a cavallo allo scooter ecologico: Poste Italiane festeggia 150 anni con una mostra in scena al Circo Massimo a Roma intitolata proprio "150 anni dedicati al futuro". Dal telegrafo senza fili di Guglielmo Marconi fino ai moderni sistemi di pagamento on line, la mostra racconta come le Poste Italiane abbiano accompagnato la formazione del nuovo Stato. Il presidente Giovanni Ialongo:

"Poste Italiane è una grande azienda al servizio del Paese. Ha contribuito con le sue attività, i suoi prodotti e i suoi valori allo sviluppo economico e sociale del paese e continuerà in questa direzione, essendo una società a stretto contatto con l'utenza. Ha una diramazione eccezionale: abbiamo 14mila uffici e attraverso i nostri 150mila dipendenti abbiamo un rapporto umano con l'utenza. Il nostro impegno è continuare a servire e a contribuire allo sviluppo del Paese."

L'amministratore delegato, Massimo Sarmi, guarda al futuro dell'azienda: "Noi crediamo che poter offrire delle infrastrutture sicure e delle piattaforme di servizio all'avanguardia possa dare slancio a questo nuovo tipo di prospettive che oggi in tutto il mondo segnano il progresso dell'economia".



Embed:
 




© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali