Lecce si tinge di blu per la Giornata Mondiale dell'Autismo

Tiscali

Lecce 31.30.2016 (DM) – “Lecce si tinge di blu” il 2 aprile in occasione della Giornata Mondiale dell’autismo istituita dall’Onu nel 2007 per far conoscere alle comunità locali questa condizione di vita che coinvolge un numero sempre crescente di famiglie: sarà la giornata conclusiva di una settimana di eventi e convegni che l’ha preceduta.

L'iniziativa è promossa dal Centro territoriale di supporto per le nuove tecnologie e disabilità presso l'Istituto tecnico "Grazia Deledda" di Lecce con l'Associazione onlus "Amici di Nico" di Matino, e con il patrocinio della Provincia di Lecce, del Comune di Lecce e dell'Ufficio della consigliera di parità della Provincia di Lecce.

Per approfondire la tematica l’associazione “Amici di Nico – Onlus” di Matino ha promosso dal 29 marzo e fino al 2 aprile prossimo, diverse iniziative in giro per il Salento. Questa realtà è nata il 10 dicembre 2007, come associazione di promozione sociale per volontà della sua attuale presidente Maria Antonietta Bove. Il primo appuntamento era intitolato “aBanti tutta!” dedicato ai bambini da 0 a 6 anni. In questa circostanza, il grande giardino della villa “Amici di Nico – Onlus” si è colorato di blu trasformandosi in un meraviglioso parco giochi che ha ospitato sia i bambini che regolarmente frequentano il Centro con i loro compagni di scuola, e le insegnanti provenienti non solo dalle Scuole d’Infanzia ma anche da quelle Primarie della cittadina del basso Salento. Presenti le famiglie, i terapisti e gli istituti scolastici dei paesi limitrofi.

Il giorno successivo, sempre presso la sede associativa, è stato dato spazio a un momento di gioco e di condivisione, ma anche di riflessione per una vera inclusione dal titolo “Vengo a vivere in Villa”; il 31 marzo presso l’aula Consiliare Palazzo Marchesale Matino è stato proiettato il film “Mi chiamo Sam – Ci vuole solo amore” con Sean Penne e Michelle Pfeiffer. A seguire, l’incontro dibattito interattivo sul tema “La mia vita oltre l’Autismo” con interventi di genitori e operatori insieme ai medici, pediatri e dirigenti Asl.

L’ultima tappa si terrà il prossimo 2 aprile (dalle 9 alle 12) nel Capoluogo salentino in piazza Sant’Oronzo, in collaborazione con il Comune di Lecce, il Comune di Matino, il CTS di Lecce, l’Istituto tecnico “G. Deledda” e le Aziende del territorio.  Attraverso un Flash Mob che servirà per sensibilizzare, nella Giornata Mondiale dell’Autismo la piazza si colorerà di blu e si riempirà di una massiva partecipazione di alunni dei diversi istituti scolastici della Provincia e dai membri delle diverse associazioni del territorio che prenderanno parte all'iniziativa.

Abbiamo parlato di:

Amici di Nico Website - Facebook