Paolo Borsellino, 20 anni dopo la strage di via D'Amelio

Codice da incorporare:
Tiscali

Erano le 16.58 del 19 luglio 1992, quando una Fiat 126 riempita con oltre 100 chili di tritolo esplose in via D’Amelio a Palermo, uccidendo il magistrato Paolo Borsellino e cinque agenti della sua scorta