Genova, gambizzato Ad Ansaldo: parla testimone agguato - VideoDoc

Codice da incorporare:
askanews

Genova (TMNews) - "Ho sentito uno sparo, ho pensato ai ragazzini che di solito giocano qui con i petardi, poi ho sentito urlare "mi hanno sparato" allora sono uscito sulla scaletta per vedere cosa era successo e ho visto un signore per terra due signori che lo stavano soccorrendo". Così il portiere dello stabile davanti a cui hanno sparato all'amministratore delegato di Ansaldo Nucleare, Roberto Adinolfi, racconta il momento dell'agguato.