Oscar Grazioli

Veterinario e giornalista

Nato a Reggio Emilia, Oscar Grazioli ha scelto di fare il veterinario e lo scrittore. Il veterinario perché chi può esprimere la sofferenza solo con gli occhi non può e non deve essere ignorato, anche se ha una coda, le ali o le pinne. Lo scrittore perché rimanga qualcosa di ciò che ho fatto a favore dei deboli e degli indifesi

Tutti gli articoli
 

Orsi bruni pericolosi? No alla licenza di ucciderli se troppo "espansivi"

Tutto in puro stile italiano. Da una parte di spendono barcate di soldi per importare, pagandoli... continua

 

Hugo Boss si converte alla causa "fur-free", mai più pellicce nelle sue collezioni

Un’altra vittoria nel campo della moda. Una nuova minigonna? Un ardito tailleur? Una cravatta per... continua

 

La petizione contro Hermann Nitsch, l'artista che mutila e crocifigge gli animali

Lungi da me immischiarmi in una querelle che storicamente ha visto scorrere fiumi di sangue tra... continua

 

Da papa Francesco poca attenzione per natura e animali

E' veramente singolare come un pontefice così amato per la sua bonarietà e per il suo almeno... continua

 

Petizione contro il "Festival della carne di cane"

Ci sono tanti "festival" e in tutti ci si diverte per la musica, la danza, la poesia. A Yulin, citt... continua

 

Il problema delle macellazioni rituali o religiose

 La vicenda del mattatoio israeliano in Australia, dove gli animali erano trattati in modo... continua

 

Stop Vivisection: l'Europa dice no, nonostante 1mln di firme

Un milione e duecentomila firme in nove paesi membri dell’Unione Europea praticamente buttati nel... continua

 

Piangere la morte della piccola Astrid è un dovere

Lei si chiamava Astrid e aveva tre anni. Lei si chiamava Cloe e ne aveva cinque. Lei una bambina... continua

 

La sperimentazione animale è una pratica obsoleta

Premessa. Una decina di giorni fa la Sen. a vita Cattaneo, docente all’Università di Milano e... continua

 

Da una start up americana l'app che potrebbe contrastare il bracconaggio

E’ un vecchio dilemma filosofico quello che pone in discussione il progresso scientifico e ne... continua

 

Acquisti un cane e te lo consegnano con un drone: questo non è amore per gli animali

Sono sempre stato attento e concorde con le iniziative della Humane Society, la più grande e... continua

 

Cavalli, con l’inizio della bella stagione ricominciano le "corse al massacro"

Un cavallo morto e due fantini feriti, uno dei quali in maniera grave. Questo il tragico bilancio... continua

 

La triste storia del macaco Giordano, capro espiatorio di una scienza fallace e crudele

Lo abbiamo chiamato "Giordano", come Giordano Bruno che notoriamente venne arso vivo nel 1600 a... continua

 

Un "riposo eterno" con Fido e Felix, a Milano ora è possibile

Ho letto in molti siti e sulla stampa una serie di complimenti nei confronti della giunta milanese... continua

 

"L'ultimo lupo", amare cani e lupi grazie ad un film

Sono andato al cinema a vedere L’ultimo lupo di Jean-Jacques Annaud, regista originale per palati... continua

 

La falconeria patrimonio dell’Unesco? Una boiata pazzesca

La falconeria è un’attività venatoria che affonda le sue origini nella notte dei tempi. Le prime... continua

 

No alla soppressione del Corpo Forestale dello Stato

Possibile che, in Italia, se c’è un ente, un organismo, un’associazione che funzionano, subito... continua

 

La Peta chiede la fine dell'Iditarod Sled dog race, che si tiene ogni anno in Alaska

Ormai sta diventando una pratica che ha i suoi estimatori anche in Italia e, per quanto ancora... continua

 

Orrore a Rovigo: getta il cane dall’auto. L’animale torna e viene soppresso

 C’è un collega veterinario di Rovigo che va elogiato (ed è dir poco) e un altro, che, se le... continua

 

L'incredibile storia dell'elefante Ndume, dopo 26 anni ha riconosciuto chi gli salvò la vita

Beh, questa volta mi sono commosso sinceramente anch’io nel vedere un video di due minuti che... continua