Hai mai pensato di poter leggere con le dita?

Hai mai pensato di poter leggere con le dita?
di Lega del Filo d'Oro ONLUS

Sembra difficile, eppure è così che riescono a leggere le persone che non possono vedere.
Come Lisa che grazie al supporto del Centro di Osimo ha imparato con entusiasmo il sistema di lettura Braille. Fa scorrere con attenzione il ditino sulla pagina e, attraverso i puntini in rilievo che percepisce, capisce cosa c'è scritto. Per lei che è nata con problemi all'udito e danni alla vista irreversibili è un traguardo straordinario che le permette non solo di leggere, ma anche di studiare e andare a scuola come tutti i bambini della sua età e l'anno scorso ha persino vinto il concorso nazionale di lettura Braille per la sua categoria.

Se vuoi sostenere i nostri programmi di riabilitazione e le nostre attività, aiutaci con un contributo. Riceverai così il Bracciale Braille che vedi in foto.
C'è scritto Amore, che è la parola chiave del nostro impegno. Perché oltre alla competenza, alla preparazione e all'esperienza, ci vuole un immenso amore per stabilire una relazione con chi fin dalla nascita è prigioniero del buio e del silenzio.

Il Bracciale Braille della Lega del Filo d'Oro: un simbolo d'amore che puoi portare sempre con te!