Apre Ces 2018, Shapiro (Cta): innovazione cambia mondo in meglio

Apre Ces 2018, Shapiro (Cta): innovazione cambia mondo in meglio
di Askanews

Milano, 10 gen. (askanews) - Intelligenza artificiale, Internet delle cose, auto che si guidano da sole, 5G e sullo sfondo l'obiettivo ambizioso di cambiare il meglio la vita delle persone grazie alla tecnologia. Di tutto questo, e non solo, si parla al Ces 2018, il Consumer electronic show di Las Vegas, la fiera della tecnologia organizzata dalla Cta, la Consumer technology association, che si chiude il 12 gennaio. I big della tecnologia si incontrano qui per l'evento, che è stato aperto dal Keynote del presidente e Ceo della Cta, Gary Shapiro, seguito dal Keynote del numero 1di Ford Jim Hackett che ha parlato delle soluzioni per la mobilità verso il futuro delle Smart cities.Proprio le città sono al centro di questa edizione, e alle Smart cities è dedicata una sezione della fiera, così come allo sport, per la prima volta debutta poi la sezione Design and source. "La promessa del Ces è di mostrare le innovazioni di oggi che ispirano quelli di domani e business leaders di tutte le industrie per fare del mondo un posto migliore" ha detto Karen Chupta della Cta nel Keynote di apertura. Shapiro ha fatto una carrellata delle novità tecnologiche che permettono di cambiare la vita delle persone, o di salvarla come nel caso delle applicazioni mediche, e ma sottolineato il grande impatto del settore, che pesa per il 17 percento delle esportazioni degli Stati Uniti, nel creare posti di lavoro, ma anche la grande responsabilità nel proteggere i dati e nell'assicurare la privacy degli utenti oltre che di aprire questo mondo ancora di più alle minoranze e alle donne. In calendario oggi anche il Keynote del Ceo di Huawei Richard Yu.Il giorno prima dell'apertura, tradizionalmente dedicato alle anteprime per la stampa, ci sono stati alcuni appuntamenti importanti, tra cui la conferenza stampa di Samsung, e come evento di ore apertura il Keynote del Ceo di Intel, Brian Krzanich, che è stato l'occasione per parlare dei problemi sulla sicurezza dei computer che hanno coinvolto il colosso tecnologico nei giorni scorsi.