Alla scoperta dell'Italia con il Grand Tour di Google

Codice da incorporare:
di Askanews

Milano (askanews) - Un viaggio nella cultura, nel saper fare italiano, ma anche nell'arte, nell'architettura, nella musica e nel cibo che hanno reso grande l'Italia nel mondo.300 anni fa il Grand Tour era un viaggio tra le città d'arte e la cultura del Bel Paese, alla portata di pochi. Oggi la scoperta dei tesori culturali e delle tradizioni dell'Italia viene reinterpretata attraverso la tecnologia di Google, come racconta Fabio Vaccarono, Managing Director di Google Italy."Il Grand Tour è un viaggio digitale nei tesori dell'Italia che amiamo e che ogni giorno il motore di ricerca dice essere ricercata e desiderata da consumatori e naviganti di tutto il mondo. Attraverso la tecnologia oggi è possibile far rivivere il viaggio nel nostro paese che i viaggiatori del passato svolgevano fisicamente integrando la realtà fisica a quella virtuale grazie alle nuove tecnologie di Google".Ci si può immergere nell'atmosfera di Venezia durante i fuochi per il Redentore con in un'esperienza a 360° o provare l'emozione del Palio di Siena, proprio come se foste là.4 città, 7 Cardboard tour, 25 video, 21 Tour con Street View, 38 mostre digitali, oltre 1300 tra immagini, fotografie, video e documenti in italiano e in inglese per scoprire curiosità, storie legate alla cultura e all'intrattenimento, ma anche alla scienza, allo sviluppo urbano, alle innovazioni e molto altro ancora, questo è il Grand Tour d'Italia.Un viaggio oggi disponibile per tutti, in tutto il mondo, su Google Arts & Culture."