Sicurezza: Zaia,Parlamento sonnecchiante

Sicurezza: Zaia,Parlamento sonnecchiante
di ANSA

(ANSA) - TREVISO, 18 MAR - "Il parlamento è sonnecchiante nell'ascoltare i cittadini, i quali vogliono quattro cose a costo zero: l'introduzione della legittima difesa, l'inasprimento delle pene, la certezza della pena, e fare in modo che le forze dell'ordine possano fare il loro lavoro con dignità, non come oggi che devono usare il galateo anzichè il codice penale". Lo ha detto il presidente del Veneto, Luca Zaia, parlando del tema sicurezza. "La gente - ha sostenuto - non denuncia più i reati di cui è vittima. Del resto ci sono due fattori per cui il cittadino non va a denunciare: primo perchè non porta a casa nessun risultato, in molti casi; secondo perchè rischia di trovarsi il delinquente davanti al cancello di casa dopo mezz'ora". "Negli Stati Uniti - ha concluso Zaia - se danno ad una persona un giorno di galera questa va in galera e non attende di accumulare cinque anni prima di cominciare a vedere la porta del carcere".