Latitante arrestata da Cc nel Bolognese

Latitante arrestata da Cc nel Bolognese
di ANSA

(ANSA) - BOLOGNA, 15 DIC - Latitante dal 2011, una 23enne croata è stata catturata dai carabinieri della stazione di Dozza, nel Bolognese. Era ricercata a seguito di una duplice condanna che aveva ricevuto nel 2011 dal tribunale per i minorenni di Venezia (reato di falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale) e nel 2013 da quello di Genova (reato di furto aggravato). La cattura è avvenuta mercoledì, durante un servizio di contrasto ai reati predatori che gli uomini dell'Arma stavano effettuando nei pressi di alcune abitazioni in via Sandro Pertini. La ragazza è stata fermata mentre stava viaggiando a bordo di una Kia Rio con due amiche italiane, una trentatreenne e una ventenne. Le due donne avevano i documenti di riconoscimento, mentre la ventitreenne non li aveva. I militari, dopo averla identificata con il foto segnalamento, hanno scoperto che la giovane, domiciliata in un campo nomadi di Ferrara, era ricercata da anni. Più tardi, la latitante è stata trasferita nella casa circondariale di Bologna. (ANSA).