Brugnaro, chi delinque cambi città

Brugnaro, chi delinque cambi città
di ANSA

(ANSA) - VENEZIA, 12 OTT - "Chi crede di poter venire a Venezia per delinquere è bene che sappia che no, gli conviene. Non venite. Cambiate città, prima o poi vi prenderemo". Il sindaco Luigi Brugnaro ha sottolineato l'impegno dell'amministrazione comunale, e di tutte le forze dell'ordine presenti sul territorio, a favore la sicurezza dei cittadini nel corso di una conferenza stampa in Questura, assieme al questore Vito Gagliardi, per presentare il bilancio delle attività di controllo "Operazione Mestre Sicura". "Lo Stato - ha aggiunto - sta dimostrando di esserci e cammina sulle gambe delle Forze dell'Ordine e dei tanti cittadini, come quelli del Controllo di vicinato che, in continuo contatto con la Polizia Locale, si impegnano per tutelare la nostra sicurezza. A chi delinque lo ribadisco: non venite. Noi vi prenderemo e vi allontaneremo: questa è una promessa". "Venezia - ha detto Gagliardi - è una città sicura, serena. In città la gente sorride e noi lavoriamo anche per alzare il livello della sensazione di sicurezza in atto".