L. Bilancio, sabato presidio sindacati

L. Bilancio, sabato presidio sindacati
di ANSA

(ANSA) - AOSTA, 13 OTT - Anche in Valle d'Aosta i sindacati aderiscono alla giornata di mobilitazione nazionale di sabato 14 ottobre. "E' un'iniziativa voluta dalle segreterie regionali per sensibilizzare il governo" nell'ambito delle trattative in corso sulla legge di bilancio, ha detto Jean Dondeynaz (Cisl). Dalle 11 alle 18 ad Aosta sarà allestito un presidio in via Aubert (angolo biblioteca regionale). "Non ci fermeremo con i presidi, se le trattative non andranno avanti saremo pronti anche allo sciopero", ha anticipato Domenico Falcomatà (Cgil). Proprio per illustrare la situazione, alle 11.30 prenderà la parola un dirigente nazionale. Pensioni, giovani, occupazione, sanità e rinnovo dei contratti sono al centro delle richieste dei sindacati. "Presenteremo il nostro documento anche al prefetto, ci ha detto che ci riceverà volentieri e che lo trasmetterà a Roma", ha sottolineato Guido Corniolo (Savt). "E' una lotta per il bene comune, una protesta non solo sindacale, ma di democrazia", ha affermato Ramira Bizzotto (Uil).