Di Matteo, Casinò non replichi Alitalia

Di Matteo, Casinò non replichi Alitalia
di ANSA

(ANSA) - AOSTA, 18 MAG - "Un caso Alitalia l'abbiamo già avuto, e se non hanno la volontà di replicarlo in Val d'Aosta i sindacati hanno qui una bella chance per dimostralo, e dimostrare di avere, oggi, in Italia, un ruolo importante per tutelare il bene dei loro iscritti; dopodiché, se invece loro vogliono fare politica… beh, io non voto in Valle d'Aosta". Così l'amministratore unico del Casinò de la Vallée di Saint-Vincent Giulio Di Matteo commenta lo stato della trattativa tra azienda e organizzazioni sindacali sul piano di risanamento della casa da gioco valdostana, in un'intervista pubblicata sul sito Gioconewscasino.it. Quanto alla riuscita del progetto di rilancio, Di Matteo osserva: "Siamo molto fiduciosi, perché siamo stati iperprudenti. Di fronte a previsioni che davano risultati molto più alti questo è un piano molto prudente e serio, l'ho detto pure ieri in commissione nonostante i sorrisetti dei consiglieri di minoranza".