Spaccia cocaina vicino al bar, arrestato

Spaccia cocaina vicino al bar, arrestato
di ANSA

(ANSA) - PERUGIA, 12 AGO - Ritengono di aver interrotto un importante canale di rifornimento di droga nell'Alta valle del Tevere ed in particolare nella zona sud del comune di Città di Castello, i carabinieri del radiomobile tifernate che, insieme a quelli delle stazioni di Città di Castello e Trestina, hanno arresto un albanese da tempo residente nel capoluogo altotiberino. L'uomo era tenuto sotto controllo da qualche tempo dai militari, soprattutto per il continuo via vai di giovani all'esterno dei bar dove era solito recarsi. Proprio davanti ad uno di questi locali, ieri mattina i carabinieri lo hanno sorpreso mentre - riferisce l'Arma - cedeva una dose di cocaina ad un giovane del posto. Bloccato e perquisito, l'albanese (ora in carcere a Capanne) è stato trovato in possesso di circa 20 grammi di cocaina. Il ragazzo che aveva appena acquistato la droga aveva anche alcuni grammi di hascisc.