Sisma e media, studio ateneo Perugia

Sisma e media, studio ateneo Perugia
di ANSA

(ANSA) - PERUGIA, 14 GIU - Analizzare il modo in cui i media hanno affrontato il terremoto in Umbria per fornire alle istituzioni dati che servano anche a programmare strategie di comunicazione per il rilancio del territorio: nasce da questa esigenza l'Osservatorio sul terremoto mediatico umbro, attivo già da dieci giorni e realizzato dal dipartimento di Scienze politiche dell'Università di Perugia, Consiglio regionale e Comune di Norcia. Stamani a Perugia, nella sede del rettorato, è stato presentato il progetto, messo a punto da un gruppo di docenti, dottorandi e studenti di Scienze politiche. I dettagli sono stati illustrati dal prof. Marco Mazzoni, affiancato da Paola de Salvo che, con Rita Marchetti e Susanna Pagiotti (laureanda cui è venuta l'idea). Entro la fine del 2017 i primi dati della ricerca.