Regione,tema caldo taglio costi politica

Regione,tema caldo taglio costi politica
di ANSA

(ANSA) - PERUGIA, 20 MAR - Resta un tema 'caldo', in Regione, quello della riduzione dei costi della politica. Marco Squarta (Fdi),ha presentato un atto di modifica della legge che regola la materia, allo scopo di "risparmiare decine di migliaia di euro al mese", abolendo le spese di funzionamento dei gruppi consiliari. Tra le spese da eliminare, Squarta elenca quelle "per l'acquisto di tablet e computer, le spese telefoniche e per la comunicazione, per l'acquisto di carta e cancelleria e, soprattutto, quelli per consulenze e convegni". "Noi privilegiamo il fare concretamente nel nostro stile pragmatico più che esercitarci in annunci e proposte comunque positive, se verranno approvate", sottolinea a sua volta Claudio Ricci. Il suo gruppo ha "già risparmiato 14.000 euro nel 2016 e, entro la fine della legislatura, conta di arrivare a un risparmio di 50.000 euro".