Presto acqua nel Tevere da Montedoglio

Presto acqua nel Tevere da Montedoglio
di ANSA

(ANSA) - PERUGIA, 17 LUG - "Un accordo con i gestori dell'invaso di Montedoglio per incrementare del 30 per cento il rilascio d'acqua nel fiume Tevere, al fine di garantire un maggior sollievo all'intero sistema di laghetti collegati all'invaso principale": è, questo, uno degli interventi che verranno messi in campo dalla Regione Umbria per fronteggiare la carenza idrica delle ultime settimane. Lo ha annunciato l'assessore all'agricoltura, Fernanda Cecchini, oggi nella riunione del tavolo verde, propedeutica alla seduta di giunta nel corso della quale Cecchini ha poi proposto l'attivazione delle procedure per chiedere lo stato di emergenza, anche tenendo conto del fatto che alcuni territori dell'Umbria sono storicamente carenti sia sul fronte idropotabile che su quello irriguo.