Nuovi primari per ospedali Usl Umbria

Nuovi primari per ospedali Usl Umbria
di ANSA

(ANSA) - PERUGIA, 14 MAR - In arrivo sei nuovi primari in alcuni ospedali nel territorio delle due Aziende sanitarie dell'Umbria. La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare, Luca Barberini, ha infatti autorizzato l'avvio delle procedure concorsuali per la copertura di sei strutture complesse nelle Usl Umbria 1 e Umbria 2. In particolare, nella Usl Umbria 1, per la struttura complessa Urologia aziendale, di Ortopedia e traumatologia per l'ospedale di Città di Castello e di Medicina per il nosocomio di Gubbio-Gualdo Tadino. Nella Usl Umbria 2 sono state invece autorizzate le strutture complesse di Medicina generale per il presidio ospedaliero di Foligno, di Oculistica per Orvieto e di Pediatria per gli ospedali di Foligno e Spoleto. "Continuano - ha sottolineato Barberini - la riorganizzazione e il rafforzamento dei servizi sanitari regionali, sia in ambito ospedaliero sia territoriale".