Tiscali Notizie

Attentato Brindisi: Schmid (Anpi), tenere alta la guardia

di Ansa

(ANSA) - TRENTO, 19 MAG - "Un attentato mafioso pensato e programmato per uccidere i ragazzi della scuola dedicata a Falcone e che promuoveva "la legalità" è una cosa atroce. Il ritorno sulla scena del terrorismo che rievoca le brigate rosse si intreccia con la ripresa nazionale e internazionale dell'estremismo nero, negazionista-neonazista e lo stragismo mafioso è gravissimo". Lo afferma Sandro Schmid, pesidente dell'Anpi del Trentino Sandro Schmid, a giudizio del quale si tratta di "un tragico film già vissuto tragicamente dagli italiani nei decenni passati e che deve essere stroncato sul nascere dall' Italia democratica". "In una fase caratterizzata dalla peggiore crisi economica e sociale del dopoguerra - aggiunge Schmid -, occorre tenere la guardia alta". L'Anpi rivolge un appello "ai sindacati, a tutte le forze civili e democratiche e in particolare ai giovani per un'ampia mobilitazione democratica di riflessione e di azione per isolare e sconfiggere questa nuova ondata di odio e di violenza e riprendere con rinnovata fiducia la strada di un radicale rinnovamento morale, culturale, sociale e politico del Paese". (ANSA).

19 maggio 2012
Diventa fan di Tiscali su Facebook
Stampa
 
 
  

Segui Tiscali su:

© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali