Vaccini, Bolzano esclude multe dopo 10/3

Vaccini, Bolzano esclude multe dopo 10/3
di ANSA

(ANSA) - BOLZANO, 12 FEB - La Provincia di Bolzano, anche dopo il 10 marzo, per i bambini non vaccinati non applicherà multe oppure esclusioni. Lo ribadisce l'assessora alla sanità Martha Stocker sul quotidiano Dolomiten. "Proseguiamo per la nostra strada", afferma Stocker. La Provincia autonoma ha infatti optato per una via più morbida, visto l'alto numero di bambini non vaccinati in Alto Adige. Nelle prossime settimane i genitori riceveranno un appuntamento per la vaccinazione dei loro bambini. I genitori 'obiettori' saranno poi invitati a un colloqui informativo sulla necessità delle vaccinazioni obbligatorio. Solo dopo la Provincia intraprenderà dei provvedimenti, che però devono ancora essere stabiliti. Comunque non prima dell'estate oppure autunno, precisa Stocker.