Foibe: cerimonia a Trento

Foibe: cerimonia a Trento
di ANSA

(ANSA) - TRENTO, 10 FEB - Palazzo Geremia a Trento ha ospitato oggi pomeriggio la cerimonia di commemorazione delle vittime delle foibe, per la Giornata del ricordo. Vi hanno preso parte i massimi rappresentanti delle istituzioni trentine. La cerimonia ha visto l'intervento del direttore del Museo storico del Trentino, Giuseppe Ferrandi, che ha parlato di monsignor Felice Odorizzi, prete trentino a Pola nel drammatico esodo del 1947. "La nostra comunità e quelle giuliana, istriana, fiumana e dalmata - ha sottolineato Ferrandi - hanno per molti versi, una storia comune. Numerosi trentini emigrarono nel 'Litorale' e per gli stessi motivi altrettanti da lì vennero nel 'Sud-Tirolo' di allora. "Ed è proprio questo ricco patrimonio comune - è stato ricordato - che non va dimenticato: da qui dobbiamo lavorare insieme affinché il Giorno del Ricordo possa liberarsi da ogni strumentalizzazione politica, per ricordare alle nuove generazioni quali orrori sia riuscita a fare l'esasperazione del nazionalismo".