Gabrielli, da Zucca parole oltraggiose

Gabrielli, da Zucca parole oltraggiose
di ANSA

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - "Parole oltraggiose". Così il capo della Polizia Franco Gabrielli ha commentato le dichiarazioni del pm genovese Enrico Zucca secondo il quale "ai vertici della polizia ci sono dei torturatori". "Noi facciamo i conti con la nostra storia ogni giorno, sappiamo riconoscere i nostri errori. Noi, al contrario di altri, sappiamo pesare i comportamenti. Ma al contrario di altri - ha aggiunto - ogni giorno i nostri uomini e le nostre donne garantiscono serenità, sicurezza e tranquillità. Ed in nome di chi ha dato il sangue, di chi ha dato la vita, chiediamo rispetto. Gli arditi parallelismi e le infamanti accuse, qualificano soltanto chi li proferisce". Contro Zucca anche il vice presidente del Csm Giovanni Legnini: Quella del pm "è stata una dichiarazione impegnativa con qualche parola inappropriata" ha detto, esprimendo "stima e fiducia ai vertici delle forze di polizia". E intanto il procuratore generale della Cassazione Riccardo Fuzio, ha avviato accertamenti preliminari sul pm.