Ex assessore Bonafede indagata a Firenze

Ex assessore Bonafede indagata a Firenze
di ANSA

(ANSA) - PALERMO, 19 APR - L'ex assessore regionale Ester Bonafede, attuale vice commissario dell'Udc in Sicilia, è indagato dai pm di Firenze in una tranche dell'inchiesta sugli appalti Anas. Nell'inchiesta risulterebbe coinvolto anche il marito, l'ex magistrato Carmelo Carrara, per anni in procura a Palermo, poi eletto sindaco di Terrasini nelle liste dell'Udc, attualmente avvocato, e la funzionaria regionale dell'assessorato al Turismo Anna Maria Spanò. La tranche siciliana dell'inchiesta non ruoterebbe tuttavia attorno ad appalti Anas ma a presunti illeciti nella realizzazione di un albergo diffuso a Sambuca di Sicilia (Agrigento). I lavori riguardano la ristrutturazione di una trentina di immobili nel centro storico del paese da parte di un imprenditore del settore turistico, per un importo complessivo di circa quattro milioni di euro cofinanziato al 50% con Fondi Europei. L'architetto Ester Bonafede è il direttore dei lavori.