Comunali: Cuffaro,cuffariani con Orlando

Comunali: Cuffaro,cuffariani con Orlando
di ANSA

(ANSA) - PALERMO, 14 GIU - "Leoluca Orlando continua con le sue mistificanti esternazioni nei miei confronti, dimostrando l'arroganza di chi non sa vincere". Lo scrive in una nota l'ex presidente della Regione siciliana, Salvatore Cuffaro. "Nel 1991, partecipando alla famosa trasmissione su Libero Grassi nel corso della quale - lo ammetto - fui oltremodo focoso; ma certamente non attaccai il giudice Giovanni Falcone, che invece fu proprio Orlando ad accusare. Oggi, con la desecretazione dei verbali della Commissione antimafia, sono le stesse dichiarazioni di Falcone che fanno chiarezza su chi già sin da allora aveva portato dentro il Comune gli interessi politici, economici e mafiosi di Vito Ciancimino e dei suoi amici. Con Orlando sindaco, Ciancimino continuava a imperare nel sistema degli appalti. Però lui, Leoluca Orlando, dopo venticinque anni continua a mistificare e a distorcere i fatti, lui che ha tra le sue liste la stragrande maggioranza dei 'cuffariani', molti dei quali in posti di potere".