Sciopero trasporti: un venerdì nero

Sciopero trasporti: un venerdì nero
di ANSA

(ANSA) - OLBIA, 15 GIU - Si annuncia un venerdì nero per il trasporto pubblico e privato anche nell'Isola. Domani è previsto uno sciopero generale proclamato da Cub, Sgb, Cobas lavoro privato e Usb in tutta Italia che riguarderà treni, aerei, autobus e metropolitane. Disagi quindi vi potrebbero per i voli. Lo sciopero, in particolare, interessa tutti i lavoratori del comparto aereo, aeroportuale, per 24 ore. Il personale navigante gruppo Alitalia-Sai, per quattro ore, dalle 10 alle 14; il personale navigante e di terra delle compagnie aeree operanti in Italia, per 14 ore dalle 10 alla mezzanotte. I dipendenti Meridiana iscritti all'Usb aderiranno allo sciopero per 8 ore, dalla 10 alle 18 contro lo "stallo e l'incertezza" per la definizione dell'accordo di partnership col Qatar. La compagnia non ha previsto cancellazione dei voli programmati per la giornata. Voli che sono tutti al completo in quello che si annuncia come un fine settimana intenso per gli arrivi in Sardegna perché coincide con la chiusura delle scuole.