Sciopero ambulanze: incontro positivo

Sciopero ambulanze: incontro positivo
di ANSA

(ANSA) - SASSARI, 16 GIU - Incontro pacificatore fra le associazioni di volontariato, che ieri hanno bloccato le ambulanze perché vantano crediti per 700mila euro con l'Ats, e il direttore generale dell'Aou sassarese, Antonio D'Urso. Davanti al presidente del Consiglio regionale, Gianfranco Ganau, le due parti hanno raffreddato il conflitto e le associazioni decideranno nelle prossime ore se interrompere la protesta e riprendere il servizio di trasporto interospedaliero dei pazienti. La direzione dell'Azienda ospedaliero-universitaria ha prima manifestato il disappunto per "la decisione di sospendere l'erogazione del servizio preannunciato con una comunicazione arrivata nel pomeriggio del giorno dell'avvenuta sospensione del servizio, a fronte di un percorso intrapreso qualche mese fa in maniera condivisa per la liquidazione dei servizi resi nell'ultimo periodo, e per l'avvio di una procedura di gara pubblica per l'affidamento del servizio per i prossimi anni", ha precisato con una nota. Quindi ha rassicurato le associazioni: "Già entro la fine della prossima settimana sarà concluso l'iter di indizione della nuova gara con la proroga tecnica fino alla nuova aggiudicazione. Ciò consentirà anche la liquidazione delle fatture emesse dalle associazioni per i servizi fin qui assicurati", ha spiegato il direttore generale D'Urso. "Auspico che le associazioni di volontariato - ha aggiunto - possano riprendere ad assicurare un servizio così importante in un clima di fiducia reciproca". (ANSA).