Sanità: sciopero ambulanze nel Sassarese

Sanità: sciopero ambulanze nel Sassarese
di ANSA

(ANSA) - SASSARI, 15 GIU - Le ambulanze del Sassarese spengono i motori. Sette associazioni di volontariato che svolgono il servizio di trasporto su ambulanza per conto dell'Ats, con cui vantano un credito di 700mila euro, hanno bloccato i loro mezzi dalle 7 di questa mattina. Garantiti solo i servizi d'urgenza ed il trasporto dei bambini. "Non crediamo più alle promesse dei vari dirigenti. Terremo ferme le ambulanze fino a quando non ci sarà un documento ufficiale che garantisca il pagamento di quanto Asl e Aou ci devono", spiegano i rappresentanti delle sette associazioni di volontariato (Soccorso Sardo, Croce Blu, Croce Azzurra, Polisoccorso, Croce Sarda, Misericordia, Pass Soccorso), riuniti davanti all'ingresso del complesso Materno infantile dove, al piano terra, hanno la loro centrale operativa che riceve e smista oltre cento chiamate al giorno. Il credito vantato nei confronti dell'Ats riguarda i servizi di trasporto interospedaliero dei pazienti, ed è legato alla convenzione siglata con l'Azienda, convenzione che è scaduta a novembre 2016 e che va avanti in proroga senza che sia stipulato un nuovo accordo. (ANSA).