Giovane morto a Maracalagonis,3 indagati

Giovane morto a Maracalagonis,3 indagati
di ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 20 GIU - Va avanti l'inchiesta per la morte di Luca Paulis, 27 anni, di Quartu, trovato morto giovedì 31 maggio vicino ad una stradina di campagna a Maracalagonis. Tre persone, secondo quanto riferisce L'Unione Sarda, sono state iscritte nel registro degli indagati: l'amico Paride Mura, la sua ex moglie Gabriella Mainas e Daniele Vacca, tutti di Maracalagonis. L'ipotesi degli investigatori è che il decesso di Paulis sia stato dovuto all'uso di sostanze stupefacenti. Il giovane, probabilmente, si trovava insieme all'amico che era stato poi ricoverato a Cagliari proprio a causa di una overdose. E proprio l'amico è accusato di morte come conseguenza di altro reato, cioè la presunta cessione della droga, e spaccio. Gli altri due, sono, invece, indagati per omissione di soccorso e favoreggiamento. Questi ultimi sono già stati sentiti ma si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, mentre l'amico di Paulis, ancora in ospedale, sarà sentito nei prossimi giorni.