Fdi conferma No a doppia preferenza

Fdi conferma No a doppia preferenza
di ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 20 NOV - Fratelli d'Italia considera da sempre la doppia preferenza di genere "un falso problema, una riforma che non da diritti alle donne e non favorisce la loro partecipazione alla vita politica locale e nazionale". "Il tempo impiegato dal Consiglio regionale per una piccola modifica della legge elettorale, poteva essere utilizzato per discutere di una riforma organica dell'intero sistema di voto, fortemente criticato anche dal Consiglio di Stato", spiega il portavoce di Fdi, Salvatore Deidda. "Questa discussione sulla preferenza di genere - argomenta - sta assumendo toni decisamente fuori luogo e non consoni ad un dibattito civile". Deidda ricorda che Fdi al proprio interno "può schierare un presidente nazionale donna e con lei tante amministratori e militanti donna che lavorano cercando di battersi insieme agli uomini per rimuovere i veri ostacoli alla partecipazione attiva non solo nella politica".