Droga: sequestrati beni per 100mila euro

Droga: sequestrati beni per 100mila euro
di ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 16 GIU - Erano stati arrestati a gennaio per spaccio di cocaina e attualmente si trovano ancora ai domiciliari. Oggi i carabinieri hanno effettuato un sequestro preventivo dei loro beni perché, secondo l'accusa, sono stati acquistati con la vendita dello stupefacente. Nel mirino del provvedimento sono finiti Nicola Feboli, di 32 anni, Simone Feboli, di 29, e Nicola Desogus, di 30, tutti cagliaritani. I militari del Nucleo investigativo del Comando provinciale hanno sequestrato, con provvedimento firmato dal gip, beni per oltre 100mila euro. Sotto chiave sono finiti conti correnti bancari, assicurazioni, polizze vita per 90mila euro e tre auto, (due Fiat 500 ed una Lancia Musa) utilizzate per lo spaccio e già sequestrate a gennaio.