Comune Sassari: si dimettono 2 assessori

Comune Sassari: si dimettono 2 assessori
di ANSA

(ANSA) - SASSARI, 17 GIU - E' crisi a Palazzo Ducale. Questa mattina hanno presentato le dimissioni dalla Giunta comunale gli assessori Monica Spanedda (Politiche sociali) e Fabio Pinna (Politiche ambientali), entrambi del Pd. I due hanno abbandonato l'esecutivo in polemica con il sindaco Nicola Sanna, che ora si troverà a gestire una situazione politica diventata rovente. Dall'inizio dell'anno, infatti, hanno lasciato la Giunta altri tre assessori: oltre a Spanedda e Pinna, dimessisi oggi, in precedenza avevano voltato le spalle al sindaco, Alessio Marras al Bilancio, il vicesindaco Pd e assessore all'Urbanistica Gianni Carbini, e Vittoria Casu titolare della delega alle Politiche educative e giovanili. Proprio in questi giorni il Pd sassarese e gli alleati di centrosinistra avevano riavviato le trattative per riappacificare definitivamente il rapporto fra il sindaco, i suoi consiglieri comunali, da sempre delusi e critici rispetto dall'azione di governo, e i partiti, primo fra tutti proprio il partito di Renzi. Lunedì prossimo a Sassari è previsto un vertice fra i maggiori rappresentanti del Pd locale per cercare di sbrogliare la difficile situazione e decidere se confermare l'appoggio a Nicola Sanna o mandare Giunta a Consiglio a casa, consegnando Palazzo Ducale nelle mani di un commissario straordinario fino alla prossima finestra elettorale (prevista per la primavera 2018). (ANSA).