Cagliari, festa antimilitarista 2 giugno

Cagliari, festa antimilitarista 2 giugno
di ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 19 MAG - Il 2 giugno si svolgerà a Cagliari "A Foras Fest - Die contra a s'ocupatzione militare". Si tratta di una giornata "simbolo" di informazione e festa, hanno spiegato gli organizzatori in una conferenza stampa, con un corteo e un concerto per "continuare la lotta contro l'occupazione militare della Sardegna". Il corteo sfilerà colorato da centinaia di bandiere sarde per le principali strade di Cagliari, partendo alle 10:30 da Marina Piccola per arrivare sino a piazza Matteotti. Dal pomeriggio, dalle 15, l'appuntamento è al Colle di San Michele per un "concerto di autofinanziamento", dove si alterneranno oltre 10 gruppi musicali, con l'intervento di vari altri artisti che sostengono "A Foras" e che hanno condiviso il loro appello. Vari i generi musicali (progressive, jazz, rap, hip hop, folk). Fra i nomi che si alterneranno sul palco: Patrizio Fariselli, Enzo Favata, i Menhir, Futta, Claudia Crabuzza, Nicola di Banari, il coro Tenore Luisu Ozzanu, Slim Fit, Dr. Drer & Crc Posse. Durante il concerto saranno proiettati contributi video e si ascolteranno testimonianze e contributi dai diversi territori e realtà che compongono A Foras. Sarà inoltre allestita una mostra dell'artigianato e delle autoproduzioni locali "che rappresentano un piccolo esempio di economie etiche e sostenibili a partire dalle quali crediamo si debba ripartire dopo la dismissione di tutti i poligoni", ha sottolineato A Foras, assemblea nata il 2 giugno 2016 a Bauladu e composta da comitati, collettivi, associazioni, realtà politiche che "si oppongono all'occupazione militare della Sardegna. Una realtà antifascista, anticolonialista, antirazzista, antiomofoba e antisessista". A Foras ha ribadito quindi di lottare "per il blocco delle esercitazioni, la completa dismissione dei poligoni sardi, il risarcimento delle popolazioni da parte di chi ha inquinato e la bonifica dei territori compromessi". Nel primo anno l'Assemblea di A Foras ha promosso varie iniziative, dalle manifestazioni nei poligoni di Capo Frasca (23 novembre 2016) e Quirra (28 aprile scorso), alle presentazioni del dossier sul Poligono di Quirra. (ANSA).