Blue Air decide se volare su Alghero

Blue Air decide se volare su Alghero
di ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 13 OTT - Ore decisive per la continuità territoriale aerea in Sardegna dopo i rilievi formali mossi da Bruxelles sui bandi per l'assegnazione delle tratte tra gli scali sardi e quelli di Roma e Milano. E' in corso un incontro tra l'assessore regionale dei Trasporti Carlo Careddu e i vertici di Blue Air, la compagnia che si è assicurata i voli da e per Alghero, per capire cosa potrebbe succedere nei prossimi giorni dopo le contestazioni comunicate dalla Commissione europea. Tra le ipotesi in campo quella per la quale Blue Air potrebbe anche non firmare il contratto sul bando per la continuità, magari spaventata dalle possibili richieste di eventuali recuperi di risorse pubbliche richiesti da Bruxelles. E, a quel punto, spiega la Regione, si profilerebbe anche sull'aeroporto di Alghero la proroga del precedente fornitore del servizio, Alitalia. Blue Air potrebbe anche decidere di andare avanti comunque, nonostante i rilievi, fidandosi delle trattative in corso tra Regione e Bruxelles. "A Olbia - spiega all'ANSA l'assessore Careddu - apprendiamo della possibilità da parte di Meridiana di valutare l'eventualità di sciogliersi dal bando e di andare in proroga. Ad Alghero la situazione è diversa perché questa possibilità non esiste: prima c'era Alitalia. Per la proroga servirebbe un'ulteriore provvedimento anche per Alghero".