Vapore li investe, gravi operai a Torino

Vapore li investe, gravi operai a Torino
di ANSA

(ANSA) - TORINO, 6 DIC - Un getto di vapore bollente, ad alta pressione, li ha investiti mentre lavoravano alla manutenzione di un macchinario. Sono gravi i due operai ustionati alla Vaber di strada San Mauro, storica azienda torinese che produce elementi per carrozzerie, l'automotive, adesivi e componenti per la nautica e l'aerospaziale. L'incidente questa mattina, nelle stesse ore in cui al cimitero monumentale venivano commemorate le vittime della Thyssen nel decennale del rogo. I due ustionati sono Giandomenico Olpeni, 61 anni, responsabile della linea in pensione da pochi mesi ma che continuava ad aiutare in azienda. Ha riportato ustioni al volto e alle vie aeree ed è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Maria Vittoria. All'ospedale Cto è invece ricoverato Giuseppe Gerosa, 76 anni di Milano, consulente esterno della ditta. Ha ustioni sul 10% del volto ed è in prognosi riservata. Entrambi non sarebbero in pericolo di vita. La sindaca Appendino si è recata in ospedale.