Festival del Sarà, a Termoli 3 giorni di dialogo con imprese, media e istituzioni

L’incontro in programma nelle serate del 24, 25 e 26 luglio sarà l’occasione per riflettere ad alta voce su "cosa ci sarà nel nostro futuro".

Festival del Sarà, a Termoli 3 giorni di dialogo con imprese, media e istituzioni
di Digital Media   -   Facebook

Termoli 06.07.2018 (Digital Media) - Democrazia, Globalizzazione, Europa, Made in Italy, Cibo, Turismo, Sanità, questi solo alcuni degli argomenti che saranno oggetto di discussione durante la tre giorni del “Festival del Sarà”.

L’evento si terrà nella splendida cornice di Piazza Duomo a Termoli nelle serate del 24, 25 e 26 luglio. Sarà l’occasione per riunire, per la seconda volta consecutiva, nel cuore del borgo antico della città, le menti più brillanti, per riflettere ad alta voce su “cosa ci sarà nel nostro futuro”, cercando di coinvolgere i dirigenti di grandi aziende che operano sul territorio, verso la definizione e la proposta di modelli eticamente e socialmente corretti per garantire un futuro sostenibile della nostra società. 

Parteciperanno all’incontro i responsabili delle aziende innovative del Made in Italy, giornalisti delle principali testate nazionali, come Ettore Maria Colombo, firma politica del QN - Il Resto del Carlino; Monica Giandotti, conduttrice di Agorà Estate su Rai3; Stefano Cappellini, caporedattore della pagina politica de La Repubblica; Paolo Celata, inviato speciale del direttore di TgLa7 Enrico Mentana, Giuseppe Caporale, direttore Tiscali Notizie, Roberto Zarriello, Direttore di Resto al Sud,  Lorenzo Pregliasco, direttore del sito specializzato in analisi politica Youtrend.

Presenti anche uomini e donne delle Istituzioni: Donato Toma, presidente della Regione Molise e gli onorevoli Patriciello, Tartaglione, Occhionero, Federico, Sensi, oltre ai rappresentanti delle società mainpartner dell’evento (Alberto Bigi per Sorgenia, Nicola Cesare per La Vida Medical e Lino Cutolo per Ciao - Il Pomodoro di Napoli).

Apice del Festival sarà il “Momento Zoro”, con l’intervista al concittadino e regista Pierfrancesco Citriniti che introdurrà il video-saluto di Diego Bianchi, in arte Zoro, conduttore del programma tv Propaganda Live su La7. L'Associazione Primonumero - Città e in Rete e kcomunicazione promuovono il Festival del Sarà col patrocinio della Regione Molise del Comune di Termoli. L’evento è stato presentato ieri nella Sala Consiliare del Municipio dal Sindaco di Termoli da Angelo Sbrocca e da Antonello Barone, direttore di kcomunicazione e ideatore del Festival del Sarà, che ha coinvolto nella promozione dell’evento anche l'Associazione Primonumero - Città in Rete.

Abbiamo parlato di:

Festival del Sarà Facebook