Terremoto, Parlamento Ue sblocca 1,2 mld

Terremoto, Parlamento Ue sblocca 1,2 mld
di ANSA

(ANSA) - STRASBURGO, 13 SET - Il Parlamento Ue ha approvato oggi in via definitiva lo stanziamento di 1,2 miliardi di euro per 140 comuni delle 4 regioni italiane, Marche, Umbria, Lazio ed Abruzzo, colpite dai sismi dell'agosto ed ottobre 2016 e del gennaio 2017. Il presidente del Consiglio regionale delle Marche Antonio Mastrovincenzo esprime grande soddisfazione: "Ringrazio i Parlamentari europei del nostro Paese che si sono impegnati per il raggiungimento di questo importante risultato - osserva -, frutto di una proficua collaborazione tra Parlamento Europeo, Governi nazionali e istituzioni locali".