Sisma, prime Sae Castelsantangelo 24/8

Sisma, prime Sae Castelsantangelo 24/8
di ANSA

(ANSA) - CASTELSANTANGELO SUL NERA (MACERATA), 11 AGO - Le prime 11 casette per gli sfollati di Castelsantangelo sul Nera, comune maceratese che subì danni con il sisma del 24 agosto 2016 ma fu poi distrutto dalle scosse del 26 e 30 ottobre successivo, dovrebbero essere consegnate il 24 agosto, ad un anno esatto dalla catastrofe. Una cinquantina sui 280 sfollati del paese ha scritto al premier, ai presidenti di Camera e Senato al presidente della Regione per dire quel giorno ''non venite, non vi vogliamo'', ma il sindaco Mauro Falcucci, pur condividendo le preoccupazioni dei suoi concittadini per i ritardi, invita i pochi fra loro che continuano a danneggiare la comunità con dichiarazioni ''irresponsabili e non corrette'', a smetterla di ''ingannare'' l'opinione pubblica con ''vittimismi'' fuori luogo. Il riferimento è a chi ha rifiutato la sistemazione in albergo o in affitto per restare nelle roulotte. ''Se c'è un bagno solo in quell'area non è colpa delle istituzioni, e le utenze di acqua e gas vanno pagate''.