Ricciatti,pdl per assumere non obiettori

Ricciatti,pdl per assumere non obiettori
di ANSA

(ANSA) - ANCONA, 19 APR - "Sembra paradossale, ma siamo al punto di dover presentare una proposta di legge per rendere applicabile una legge in vigore da quasi quarant'anni". Lo afferma l'on. Lara Ricciatti (Mdp), che interviene sulle difficoltà ad accedere all'Interruzione volontaria di gravidanza (Ivg) nelle Marche, presentando una proposta di legge per agevolare l'assunzione di personale non obiettore. Il testo ha tra le finalità dichiarate quella di favorire la piena applicazione della legge n. 194 del 1978 su tutto il territorio nazionale. La norma, sottoscritta da diversi deputati, prevede un peculiare meccanismo nelle procedure di concorso nelle strutture sanitarie pubbliche, con riguardo all'area di ginecologia e ostetricia. "Non è accettabile che il diritto di scelta di donne e genitori venga surrettiziamente svuotato a causa dell'alto numero di obiettori, che non consente in molte realtà, come ad esempio Fermo, di poter accedere all'Ivg. Non è accettabile continuare a far finta di nulla. Serve un segnale politico forte".