Treno deragliato, area resta sequestrata

Treno deragliato, area resta sequestrata
di ANSA

(ANSA) - MILANO, 12 FEB - Dovrebbero iniziare mercoledì prossimo, 14 febbraio, i lavori di ripristino delle rotaie a Pioltello, nel Milanese, dove lo scorso 25 gennaio un treno regionale è deragliato provocando tre morti e quasi cinquanta feriti. E' quanto si è saputo da fonti giudiziarie, dopo che nei giorni scorsi sono state ultimate, sotto il coordinamento della Polfer, le operazioni di rimozione del binario nella parte del cosiddetto "punto zero" dove il convoglio è uscito dai binari, e dei vagoni. I lavori di ripristino del binario, necessari per la successiva ripresa della circolazione della linea, verranno effettuati dai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana con l'area, dove è avvenuto il disastro ferroviario, ancora sotto sequestro per garantire che tutto avvenga in piena sicurezza. L'area dovrebbe restare sotto sequestro fino al completamento dei lavori.