Sanità,street art a Milano contro cecità

Sanità,street art a Milano contro cecità
di ANSA

(ANSA) - MILANO, 16 GIU - Con diagnosi precoci e cure tempestive è possibile evitare di perdere completamente la vista: per sensibilizzare su questo tema Novartis ha chiamato in causa uno street artist e organizzato un evento social che oggi è sul sagrato del Duomo di Milano e da domani al 21 giugno sarà in Darsena. Cuboliquido, artista di strada specializzato nel 3d, ha realizzato un'opera che cambia a seconda del punto di vista e che girandoci intorno permette di percepire l'avanzare della maculopiatia, una malattia degenerativa della vista. E' possibile fotografarsi con l'opera, anzi entrare a farne parte e poi l'invito è a postare questo selfie con l'hashtag 'nuove prospettive'. Le nuove prospettive sono anche quelle delle cure. Novartis ha infatti firmato nei mesi scorsi un accordo con l'Aifa, l'agenzia del farmaco, per garantire l'appropriatezza della cura a costi accessibili nel caso delle maculopatie.