Studenti protagonisti a Slow Fish

Studenti protagonisti a Slow Fish
di ANSA

(ANSA) - GENOVA, 19 MAG - Studenti protagonisti a Slow Fish a Genova. Stamattina presso lo stand #lamialiguria allestito dalla Regione Liguria, gli allievi dell'istituto Bergese di Genova hanno proposto la preparazione della "scaloppa di palamita", davanti a massaie attente a scrivere tutti i passaggi della ricetta e i trucchi per una preparazione da dieci e lode. In prima fila per promuovere il cibo buono e giusto a Slow Fish c'erano anche gli studenti dell'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, con uno stand tutto dedicato alle loro attività promosse tra i banchi del mercato della manifestazione e le vie del centro storico di Genova. A Slow Fish sono saliti in cattedra anche gli chef custodi della biodiversità. Si "pesca" nella rete della Cucina dell' Alleanza che comprende 700 cuochi in tutto il mondo. In primo piano ci sono i presidi Slow Food. Dai menù italiani, alle proposte esotiche dei cuochi provenienti da Uganda ed Ecuador, da Francia e Olanda.