Spaccio, nei guai madre e figlio

Spaccio, nei guai madre e figlio
di ANSA

(ANSA) - GENOVA, 13 GIU - Un diciottenne è stato arrestato per spaccio di marijuana e la madre di 54 anni denunciata per lo stesso reato. I due sono stati scoperti ieri a Lavagna dalla Polizia in due momenti diversi di un'operazione antidroga. Gli investigatori prima hanno bloccato il figlio nella centrale corso Buenos Aires con due grammi di marijuana nascosti negli slip e quando sono andati a casa del giovane per la perquisizione hanno denunciato la madre, una casalinga. A fare capire che la donna era complice del figlio il fatto che quando il ragazzo l'ha avvertita dal portone gridando che stava rincasando con la polizia, la donna è andata in bagno per tentare di distruggere lo stupefacente gettandolo nel water: gli agenti se sono accorti notando tracce di droga che galleggiavano sull'acqua. Il ragazzo nel corso del processo per direttissima è stato rimesso in libertà con l'obbligo di firma al commissariato.