Liguria, parte canone Rai a media locali

Liguria, parte canone Rai a media locali
di ANSA

(ANSA) - ROMA, 11 GEN - E' la comunicazione una delle materie sulle quali la Regione Liguria vorrebbe maggiore autonomia: in particolare - come ha sottolineato l'assessore regionale alla Cultura, Italia Cavo, nel corso di una conferenza stampa a Roma - la Regione vorrebbe una parte del canone Rai da destinare alle emittenti locali. "Serve una maggiore attenzione ai media che lavorano sul territorio - ha detto il presidente della Regione, Giovanni Toti - e maggiore competenza alla Regione che tolga al governo centrale un sostanziale centralismo su questo tema e ci dia più possibilità di aiutare l'informazione sul territorio. La redistribuzione dei fondi che arrivano dal canone Rai sarebbe un'ottima cosa: credo che troveremo qualche muscolare resistenza ma deve necessariamente diventare tema del prossimo Parlamento, il servizio pubblico non può essere ormai una sola azienda".